Regolamento 2022



REGOLAMENTO UFFICIALE X FCI
.pdf
Download PDF • 611KB

INTRODUZIONE Questo documento contiene: Le informazioni per organizzatori/atleti, utili all’organizzazione e partecipazione alle gare.

  1. GENERALE

  2. CALENDARIO E PISTE

  3. CATEGORIE AMMESSE e ACCORPAMENTI

  4. REGOLAMENTO ITALIANO CIRCUITO PUMP TRACK

  5. ISCRIZIONI E TASSE

  6. ORARI

  7. PREMIAZIONI e MONTEPREMI FINALE

  8. TRANSPONDER


1.0 GENERALE Il Comitato Organizzatore coordina, su regolamenti e norme in vigore, il Circuito Italiano di Pump Track. Le gare possono essere organizzate solo da società affiliate alla F.C.I. o Comitati Organizzatori specificatamente costituiti, purché tutti i soggetti coinvolti siano tesserati F.C.I. Sito ufficiale: www.italianpumptrackchampionships.it

2.0 CALENDARIO E PISTE


​1° prova

04-05 Giugno

Pianezza (TO)

Asd After Skull

​2° prova

23-24 Luglio

Area Tarolli - Albareto (PR)

Beers and Bears Bike Team

3° prova

20-21 Agosto

Rapino (CH)

Pavind Bike Team ASD

4° prova

03-04 Settembre

Cosio Valtellino (SO)

360 Valtellina Bike ASD

5° prova

08-09 Ottobre

Fiera di Primiero

Primiero Bike ASD

Finalissima

22-23 Ottobre

Lainate (MI)

Team Scout ASD



3.0 CATEGORIE AMMESSE e ACCORPAMENTI 3.1 CATEGORIE: Potranno partecipare alle gare del circuito le seguenti categorie nazionali: -Esordienti m/f -Allievi m/f -Junior m/f - Under m/f -Elite m/f -Junior/Elite Sport 17-24 m/f -Elite Sport 25-29 m/f -Master 30 & oltre m/f

3.2 ACCORPAMENTI: Categoria Unica Esordienti Maschile: 1° e 2° anno Categoria Unica Esordienti Femminile: 1° e 2° anno Categoria Unica Allievi Maschile: 1° e 2° anno Categoria Unica Allievi Femminile: 1° e 2° anno Categoria Unica 17+ Maschile: OPEN MASCHILE Categoria Unica 17+ Femminile: OPEN FEMMINILE


4.0 REGOLAMENTO ITALIANO CIRCUITO PUMP TRACK La partecipazione è riservata ai tesserati UCI, FCI ed enti di promozione sportiva convenzionati F.C.I., con biciclette con ruote da 20” pollici in su ( bmx- cruiser -dirt e mtb) inoltre, per i maggiorenni, è possibile effettuare la tessera giornaliera previa comunicazione preventiva all’organizzazione generale del circuito e presentazione del certificato medico sportivo agonistico per la specialità ciclismo. Il regolamento del circuito si attiene alle norme attuative di Pump Track 2022 della F.C.I. .

4.1 FORMATO GARA Il formato gara sarà a corsa singola e a ogni tappa, ogni atleta, avrà a disposizione un tempo utile per provare la pista, dopo di che si disputerà n. 2 prove di qualifica (Time Trial) di cui sarà eliminata la peggiore. A quel punto verrà stilato il tabellone eliminatorio dove vi accederanno solo i primi 32 di ogni categoria (vedi art. 5 delle norme attuative Pump Track 2022). In seguito si procederà alla fase eliminatoria, fino alle finali, dove saranno disputate sia la finale B e la finale A. Il Circuito Italiano di Pump Track consiste in più prove le quali assegnano punteggio per la partecipazione alla finalissima. I primi due di ogni categoria e di ogni tappa si qualificano di diritto alla finalissima ai quali si potranno aggiungere coloro che nella classifica generale del circuito risultano nei primi 40 (vedi art. 7 delle norme attuative Pump Track 2022).

4.2 ABBIGLIAMENTO E SICUREZZA I piloti devono portarsi tutte le attrezzature necessarie:

  • Bicicletta conforme con almeno il freno posteriore.

  • Protezioni individuali, del busto, gomitiere e ginocchiere sono fortemente consigliate (obbligatorio per le categorie Giovanili protezioni del busto e ginocchiere).

  • Casco obbligatorio, integrale fortemente consigliato.

  • Si consigliano i pantaloni lunghi e maglia maniche lunghe, così come i guanti a dita lunghe (obbligatori per le categorie Giovanili). 4.3 TABELLE E NUMERI GARA I piloti dovranno correre con le tabelle e numero consegnato e assegnato dall’organizzazione di ogni singola gara, fissata in maniera frontale sul manubrio, in maniera tale che i giudici lo leggano chiaramente. Ogni pilota è responsabile del corretto montaggio della propria tabella e relativo numero gara.


4.4 PUNTEGGI E CLASSIFICHE Il circuito prevede due classifiche:

  • Classifica di giornata con la relativa premiazione.

  • Classifica Generale Individuale suddivisa per categorie sulla quale ammettere i piloti alla finalissima. Nella classifica generale verranno inseriti tutti piloti, con il relativo punteggio acquisito nella fase eliminatoria e ogni partente, rimasto escluso nelle qualifiche, comunque si aggiudica 5 punti di partecipazione (vedi art. 7 delle norme attuative Pump Track 2022).

5.0 ISCRIZIONI E TASSE

5.1 ISCRIZIONI I piloti che intendano partecipare alle gare dovranno utilizzare il sistema informatico federale “Fattore K”, rispettando i tempi di scadenza; chiusura senza sovraprezzo giovedì precedente la gara alle ore 24.00. Per i non tesserati FCI lo stesso termine vale, comunicando alla mail dell’organizzazione del circuito, la propria iscrizione allegando copia della tessera. Inoltre è possibile effettuare la tessera giornaliera, comunicandolo all’organizzazione, entro il termine di chiusura. Il giorno della gara, al momento della validazione è necessario presentare il certificato medico sportivo agonistico per il ciclismo. Le iscrizioni tardive comporteranno una maggiorazione di 5€ e comunque il termine ultimo rimane il giorno precedente aquello della gara. Non saranno ammesse iscrizioni il giorno stesso della gara.

5.2 TASSE di ISCRIZIONE Categorie Esordienti e Allievi 15€ Categorie Open 25€ La tassa di iscrizione dovrà essere corrisposta ad ogni singola organizzazione il giorno prima della gara al momento della verifica tessere, consegna della tabella e ritiro pacco gara.

6.0 ORARI di GARA 1° giorno: dalle ore 15,00 alle ore 18,00 iscrizioni e verifica tessere; dalle ore 15,00 alle ore 19,00 prove libere della pista.

2° giorno: dalle ore 08,00 alle ore 09,00 prove ufficiali Ore 09,30 riunione tecnica Organizzazione, Giudici e piloti; ore 10, 00 qualifiche, un’ora dopo inizio eliminatorie.

Ogni gara, in base al numero d’iscritti e alla situazione meteo, potrà subire variazioni degli orari, valutazione che spetta solo al DOF e al Presidente di Giuria, variazione che prontamente verrà comunicata ai piloti.

7.0 PREMIAZIONI e MONTEPREMI FINALE 7.1 PREMIAZIONI DI GIORNATA INDIVIDUALI Ogni singolo evento di qualifica, avrà la sua premiazione almeno per i primi quattro di ogni categoria, con trofei e/o beni in natura predisposti da ogni singola organizzazione la quale potrà prevedere un maggior numero di premi.

7.2 MONTEPREMI FINALE Per le sotto elencate categorie saranno per un ammontare qui sotto riportato:


Cat. OPEN MASCHILE

1° class. 400€, 2° class. 200€, 3° class. 120€, 4° class. 80€.

Cat. OPEN FEMMINILE

​1° class. 400€, 2° class. 200€, 3° class. 120€, 4° class. 80€.

Cat. ALLIEVI MASCHILE

1° class. 100€, 2° class. 50€, 3° class. 30€, 4° class. 20€.

Cat. ALLIEVI FEMMINILE

​1° class. 100€, 2° class. 50€, 3° class. 30€, 4° class. 20€.

​Cat. ESORDIENTI MASCHILE

1° class. 100€, 2° class. 50€, 3° class. 30€, 4° class. 20€.

Cat. ESORDIENTI FEMMINILE

​1° class. 100€, 2° class. 50€, 3° class. 30€, 4° class. 20€.

7.2.1 - I conteggi del montepremi finale, e la sua ripartizione, saranno tenuti e decisi, insindacabilmente, dal Comitato Organizzatore del Circuito Italiano di Pump Track 2022.

7.2.2 – Avranno diritto al montepremi finale solo gli atleti che faranno parte di categorie con un minimo di 3 (tre) atleti in classifica generale individuale.

7.2.3 – In caso di annullamento di una o più prove, il montepremi finale individuale sarà riconosciuto in proporzione alle prove regolarmente disputate.

7.2.4 – Per la parte del montepremi finale in denaro, la cifra sarà da considerarsi al lordo di ogni eventuale trattenuta alla fonte e corrisposta direttamente su c/c previa compilazione e spedizione del modulo per autocertificazione compensi da prestazione sportiva dilettantistica. Saranno pagati solo i corrispettivi per i moduli ricevuti entro 90 giorni dalla data della finale.

8.0 TRANSPONDER 8.1 – Il transponder è obbligatorio per tutte le categorie: esordienti m/f, allievi m/f, open Maschile e open Femminile.

8.2 – Il transponder identifica un pilota, è personale e non può essere ceduto o prestato ad altre persone.

8.3 - Le biciclette dovranno obbligatoriamente essere equipaggiate con i relativi cip (di proprietà oppure rilasciati dall’organizzazione), essi dovranno essere fissati prima di iniziare le prove seguendo la guida di fissaggio allegata al cip.

8.4 - Al momento della consegna della tabella numero, ogni pilota sarà dotato di transponder, previo deposito cauzionale di 50€ che sarà restituito al momento della riconsegna. Sarà pertanto responsabilità del pilota conservarlo con cura e restituirlo alla fine dell’evento.

8.5 - Considerato che il sistema di cronometraggio è lo stesso utilizzato nel Circuito Nazionale di BMX, i piloti che partecipano a tale circuito, essendo già dotati di cip, non avranno esigenza di versare nessun deposito cauzionale, ma al momento dell’iscrizione tramite “Fattore K”, nella colonna note dell’atleta, indicare il numero presente sul cip in maniera tale da velocizzare tutte le procedure relative al cronometraggio.

9.0 ACCETTAZIONE Per quanto non contemplato nel presente regolamento valgono, in quanto applicabili, le Norme Attuative di Pump Track e il Regolamento Tecnico del Settore Fuoristrada del corrente anno. Con la richiesta di organizzazione di gare facenti parte del Circuito Italiano di Pum track 2022, la società organizzatrice approva e accetta in toto il presente regolamento e le modifiche eventualmente apportate, che comunque verranno in maniera preventiva comunicate. Con la volontaria iscrizione alle gare del Circuito Italiano di Pump Track 2022 ogni concorrente accetta in toto il presente regolamento e le modifiche eventualmente apportate.